Top
  >  Drinks and food   >  Mangialonga La Morra: tour enogastronomico tra le vigne delle Langhe
mangialonga la morra

La Mangialonga a La Morra si tiene generalmente l’ultima domenica di agosto. La Morra è un piccolo borgo incastonato tra i vigneti Patrimonio Unesco del Piemonte. Più precisamente si trova in provincia di Cuneo, Piemonte, a circa 20 minuti da Alba.

Inutile dirti per cosa è famosa La Morra…ovviamente per il vino (e non solo dai)! Viene principalmente coltivato il vitigno del Nebbiolo da cui si ricava il prestigiato Barolo. Se sei particolarmente interessato alla zona consulta il sito dell’Ufficio del Turismo di La Morra, qui il link. Troverai molte informazioni sul luogo e gli eventi aggiornati

Ma cos’è la Mangialonga a la morra?

E’ un evento organizzato generalmente l‘ultima domenica di agosto e consiste di una passeggiata enogastronomico di 4 km con partenza dalla piazza principale di La Morra, dal belvedere. Il percorso può variare leggermente da anno ad anno ma sicuramente rimarrai colpito dal paesaggio che, anche d’estate, le Langhe sanno regalare. I vitigni saranno verdi e quasi pronti alla vendemmia e guai a toccarli! Solo ammirarli e fotografarli. 

Ci sono circa 6/7 tappe dove potrai degustare il vino di diverse cantine, ogni tappa prevede un piatto con cui accompagnare il vino…dall’aperitivo al dolce (inizia a fare il calcolo di quanto potrai bere). A qualche tappa potresti trovare intrattenimento, musica, gente che balla e tanto divertimento!

Come funziona?

L’evento è prenotabile direttamente dal sito ufficiale: https://www.mangialonga.com/  oppure dall’applicazione tabui (potrebbe tornarti utile per altri eventi della zona se sei un amante del vino e non solo). Sul sito avrete accesso a tutte le informazioni come date/orari/prezzi. Ricorda che se fai parte di un gruppo numeroso ti conviene fare un biglietto collettivo, a seconda di quanti siete potreste avere qualche biglietto gratuito. 

Il pagamento avviene tramite bonifico e riceverai una mail di conferma. All’inizio della prenotazione dovrai scegliere l‘orario di partenza. Essendo un evento molto ambito c’è molta partecipazione e per non creare troppo affluenza le partenze sono scaglionate.

All’arrivo porta con te la ricevuta e ti verranno dati il porta bicchiere e il calice, sarà il tuo fedele compagno per tutta la giornata. Il primo anno in cui sono stata era in vetro, l’anno dopo si è trasformato in plastica. Potete immaginare il perchè!

Da qui non vi resta che attendere il vostro orario di partenza e godervi la giornata. 

 

prenota l'evento

Countdown alla prossima Mangialonga a La Morra del 25 agosto 2024

Consigli:

1
Metti scarpe da ginnastica comode Il percorso si sviluppa principalmente in piano ma consiglio delle scarpe da ginnastica comode. Camminerai su strada asfaltata e un po' in mezzo alla campagna, tra le viti e noccioli. Sono 4 km che verranno dilazionate in tante ore... neanche ve ne accorgerete ma sempre meglio essere comodi.
2
Copriti la testa è agosto e fa sicuramente molto caldo; l'unica tua fortuna/sfortuna potrebbe essere una giornata nuvolosa. Portati un cappello o qualcosa per coprire la testa, vino e sole non sono migliori amici!
3
Bevi anche acqua Dicono che l'acqua faccia ruggine ma questo lasciamolo ad altri giorni. Idratarsi è importante se stai una giornata sotto il sole (l'idratazione con il vino non è contemplata). Lungo il percorso e a ogni tappa troverai delle fontane o punti per bagnarti e bere.

perche' non provare a vincere?

Durante la Mangialonga ci sono anche delle premiazioni:

  1. MISS MANGIALONGA– non chiedermi il criterio ma sappi che l’originalità va sempre premiata;
  2. IL MIGLIOR COSTUME – ebbene sì, che tu sia da solo, in famiglia o con amici scegli un tema da cui travestirti. Sarà ancora più divertente vedere in mezzo ai sentieri delle vigne gruppi eterogenei di gente vestita nei modi più bizzarri, cowboy, indiani, geishe…. Fatti un’idea (ma non copiare) sulla pagina instagram @lamorra_mangialonga. Qualcuno si è davvero impegnato tantissimo!
Il termine “Mangialonga” viene utilizzato in generale per tutti i tipi di passeggiate enogastronomiche. Questo genere di evento viene sempre più organizzato in diversi borghi italiani. Si sa che in Italia si gode di una varietà enogastronomica enorme e questa caratterizza ogni territorio, provincia, comune, anche il più remoto. 
Cerca quella più vicina a te!

SE SEI APPASSIONATO DI VINI E VUOI FARE UN ALTRA ESPERIENZA DEL GENERE AD APRILE SEGNA SULL’AGENDA UN ALTRO EVENTO.

TE NE PARLO QUI: MAGNALONGA IN VALPOLICELLA!

post a comment